Valli Bergamasche Erbe Valli Bergamasche Valli Bergamasche
Erbe della Salute sulle Alpi Bergamasche Valli Bergamasche
Valli Bergamasche Erbe della Salute
Home Page Valli Bergamasche Erbe medicinali Erbe della Salute
Alberghi Hotel Bergamo Bed and Breakfast Bergamo Bed and Breakfast Bergamo Agriturismo Bergamo Ristoranti Camping Bergamo
Erbe naturali mediche Le Erbe della Salute
Erbe della Salute sulle Prealpi Orobie Erbe della Salute Orobie

ERBE DELLA SALUTE - LE MEDICINE DI UNA VOLTA

I nostri vecchi quando non stavano bene/ si curavano con le erbe tutti i giorni. Per influenza, raffreddore, mal di gola/ fumenti con i fiori di sambuco/ e camomilla un rimedio utile. Ancora fiori di sambuco e fiori di tiglio/ per far tornare la voce non c niente di meglio. Se la tosse non ti lascia in pace/ con lerba polmonaria tu dovevi curarti. Per bronchiti e polmonite/ non cerano le penicilline/ con la farina di lino ti applicavano le pappine,/ ti scottavano la pelle molto forte/ in otto giorni o guarivi o ti suonavano la campana. Se le costole andavano fuori posto/ un cerotto di resina/ era un toccasana. Se la pressione del sangue era alta/ un bicchiere di acqua tutte le mattine/ con una testa di aglio/ guariva tutti i mali. Per il mal di denti/ erba salvia e acqua di malva. Adesso acetone/ una volta li chiamavano vermi/ mettevano al collo una corona di aglio/ o tre gocce di medico,/ per far passare i vermi ai ragazzi. Acqua di radici di erba gramigna/ per fare urinare le donne/ che avevano lalbumina prima di partorire. Una battuta di lardo e ortiche/ ti mettevano addosso/ per fare uscire le botte dalle ossa. Per rinforzare i capelli o farli crescere/ acqua di radici di bardana frequentemente. Un bicchiere di acqua di genziana la mattina/ tiene lontano la medicina. Le nostre mamme per cucinare erano fini,/ volete una ricetta per fare delle buone minestrine? Bistorta, spinacio selvatico,/ foglie di primula, cime di ortiche/ la chiamavano minestra derbe/ tutti ne mangiavano pi che si pu.

MEDESNE DE NA LTA


I ns-cc vcc quando i sta mia b/ i sa cra coi rbe tce d. Per la nflnsa, fregir, mal de canl/ perfm coi fir de sambch/ e camamela remde bl. Am fir de sambch e fir de ti/ per fa gn s la us l gh negt de mi. Se la tss la ta lga mia n pas/ co l rba pulmunra to gh et de crss. Per bronchite, pulmuinite,/ l gh ra mia i penicilline/ co la farina de linsa i ta fa s i papne,/ i ta scota s la pl de b/ en vt d, o regn, o i ta suna ol sgn. Se i cste i nda f de pst/ sert de rasa/ l ra ol tca sana. Se la pressi dol sangh lra lta/ bicr de aqua tce matine/ co nd c de i/ i guara tce mai. Per ol mal de dcc/ rba salvia e aqua de malva. Adss l acetone/ na lta i a ciama rem/ i ga meta al cl na curuna de i/ o tri gte de mdech,/ per fa pass i rem ai bagi. Aqua de ras de rba gramgna/ per fa rin i fmle/ che i gh a lalbumna prima de crump. na pestda de lard e rtghe/ i ta meta adss/ per tir f i bte dai ss. Per rinfors i cai o fi crss/ aqua de ras de capelss de spss. bicr de aqua de giansna la matina/ el tegn de lont la medesna. I nste mame per f de mangi i ra fine,/ lf na rissta per fa di bune minestrine? Mescndt, parch,/ fie de primule, sme de rtighe/ i la ciama ol viarl/ tocc i n na mangia nfina ch s pl.

Sergio Fezzoli (tratto dal libro Profumi e sapori di un tempo a cura di Cristian Bonaldi)

ATTENZIONE: le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo.
Si declina pertanto ogni responsabilit sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.

































erbe spontanee Orobie
Erbe mediche naturali
Valli Bergamasche Prealpi Orobie Valli Bergamasche erbe naturali Valli Bergamasche Valli Bergamasche Fauna delle Alpi Orobie Valli di Bergamo Provincia di Bergamo